Perché esisti? In che modo incidi sulla società? Sei capace di mettere in atto dei cambiamenti?

Noi possiamo rappresentare qualcosa, qualsiasi cosa, solo all’interno delle reti semantiche di questo mondo uscito di senno.”
Vasile Ernu

CALENDARIO 2022

Studio teatrale sul fascismo –  9 e 10 aprile – Florian Espace – Pescara
Studio teatrale sul fascismo –  21 aprile – Teatro comunale – Corato
Studio teatrale sul fascismo – 22/24 aprile – Teatro Curci – Barletta
LA CITTÀ DEI MITI  – 17/22 maggio – Trani
Eracle l’invisibile – 28 e 29 maggio – Gardone Val Trompia
Eracle l’invisibile – 21 giugno/2 luglio – Centro Teatrale Bresciano – Brescia
Medea per strada – 21 giugno/2 luglio – Centro Teatrale Bresciano – Brescia
Filottete dimenticato – 29 e 30 giugno – FUME Festival – Cesena
Giacomo – 6 luglio – Pergine Festival – Pergine
Giacomo – 7 luglio – Urbino Teatro Urbano – Urbino
Giacomo – 14 luglio – Festa del Teatro 2022 – San Miniato
Giacomo – 21 luglio – Kilowatt festival – Cortona
Medea per strada – 3 agosto – Terreni Creativi – Albenga
Eracle l’invisibile – 4 agosto – Terreni Creativi – Albenga
Giacomo – 5 agosto – Terreni Creativi – Albenga
LA CITTÀ DEI MITI13/18 settembre – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia – Trieste
LA CITTÀ DEI MITI 20 settembre/2 ottobre – Zona K – Milano
Filottete dimenticato4/9 ottobre – Fondazione Teatro Comunale – Vicenza
IL LAVORO SUL LAVORO – 10/23 ottobre – Cantieri teatrali Koreja – Lecce
Medea per strada  – 10/12 novembre – Théâtre du Coin des Mondes – Evry (Parigi)
Eracle l’invisibile – 10/12 novembre – Théâtre du Coin des Mondes – Evry (Parigi)
LACITTÀ DEI MITI  –15/20 novembre – Padova
Eracle l’invisibile
2 e 3 dicembre – Cantiere Obraz – Firenze
Giacomo
4 dicembre – Cantiere Obraz- Firenze
Medea per strada
5 dicembre – Cantiere Obraz – Firenze

Le voci della Città dei Miti – Ascolta il podcast

Su teatrodeiborgia.it e sulle principali piattaforme podcast.

La città dei Miti è un sogno poetico metropolitano.  È una trilogia composta da tre storie, Eracle l’invisibile, Filottete dimenticato e Medea per strada. In queste storie Medea, Eracle e Filottete sono tre eroi della contemporaneità. Non sono però eroi dell’alto, non discendono, non sono figli di dei. Al contrario sono eroi dei margini, di periferia, che ci parlano delle loro tragedie reali: la prostituzione, la caduta in povertà e l’abbandono. Elena Cotugno e Gianpiero Borgia hanno lavorato a questa trilogia per molto tempo assieme a moltissime persone: assistenti sociali, medici, operatori sanitari e psicologi. Con loro hanno fatto tanta strada, finché la strada ha cominciato a lavorare su di loro. Questo è il podcast che dà voce a tutte le persone che hanno preso parte al progetto e che in nove puntate vi racconta gli eroi del basso in un sogno poetico metropolitano.

TB (Teatro dei Borgia) è una compagnia di teatro d’arte vocata alla creazione contemporanea: opera per disturbare il mondo con il teatro d’arte e il teatro d’arte con il mondo. TB è stata fondata nel 2013 da Elena Cotugno e Gianpiero Borgia. Alla base del lavoro della compagnia ci sono i principi del Teatro d’Arte di Konstantin Stanislavskij, appresi dai maestri Vasil’ev e Alschitz, e la volontà di evolverli nel confronto con la realtà. Errore e Ricerca della vita dell’attore sulla scena rappresentano i pilastri cardini che orientano lo sviluppo artistico di TB. A settembre 2022 si è costituita come Impresa Sciale.

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest